‘È una vergogna’: i tifosi inglesi in Italia combattono per il biglietto per lo scontro della Roma | Italia

Gli inglesi che vivono in Italia erano frustrati, confusi e delusi dall’acquisto dei biglietti per i quarti di finale di Euro 2020 dell’Inghilterra contro l’Ucraina a Roma sabato, poiché i funzionari italiani hanno avvertito i fan in viaggio dal Regno Unito di rispettare le regole di isolamento.

Insicuri dalla vittoria dell’Inghilterra sulla Germania martedì sera, molti fan inglesi in Italia hanno inizialmente cercato i biglietti online, solo per incontrare quello che è stato descritto come il sito web UFA “lento e complicato” o altri siti che vendono biglietti a prezzi intimidatori. .

Erano entusiasti della dichiarazione della Football Association secondo cui i biglietti sarebbero stati preferiti ai residenti inglesi poiché gli acquisti sarebbero stati effettuati tramite l’ambasciata britannica a Roma, poiché le restrizioni del governo impedivano i viaggi dall’Inghilterra all’Italia.

Ha detto che la FA non venderà i biglietti corrispondenti tramite ESTC ai membri del UK Supporters Travel Club (ESTC), il braccio ufficiale del supporto a lunga distanza del Regno Unito, e darà restrizioni di viaggio in Italia e nel Regno Unito e agirà invece. In collaborazione con Ufa e l’Ambasciata britannica in Italia per “rendere più semplice possibile la vendita dei biglietti per gli inglesi residenti in Italia”.

La FA ha dichiarato che rilascerà un aggiornamento completo sul proprio sito Web il 30 giugno. Tuttavia, a partire da mercoledì pomeriggio, l’ambasciata ha dichiarato di “non vendere o distribuire biglietti per la partita di sabato a Roma e ha riferito che era falso”.

“È un peccato… questa è una notizia mista”, ha detto Neil Marsland, che vive a Roma. “Non c’è una linea guida chiara – ci sono biglietti disponibili, se sì, come ottenerli? Sarà risolto perché si potrebbe pensare che le persone che vivono in Italia otterrebbero più biglietti”.

READ  Interessante riduzione di prezzo per United Scout Serie A e Italy Ace a Newcastle prima dell'epidemia

Il suo amico Nick Norwell ha dichiarato: “Stiamo cercando di trovare i biglietti tramite UFA, ma il sito è molto lento e complicato… probabilmente tutti stanno cercando”.

L’Italia ha reimposto una regola di isolamento di cinque giorni per i viaggiatori che arrivano nel paese dal Regno Unito a metà giugno tra i timori della diversità del delta. Ciò significa che i tifosi, che devono risultare negativi al coronavirus 48 ore prima del viaggio, devono essere arrivati ​​in Italia entro lunedì per assistere alla partita di sabato allo Stadio Olimpico di Roma. Una persona isolata può essere multata di 450.

Lo stadio può contenere un massimo di 16.000 spettatori, con il 68% dei biglietti esauriti prima che i quarti di finale siano conosciuti, secondo il quotidiano locale Roma Today. I biglietti rimanenti sono suddivisi tra le rispettive associazioni calcistiche delle due nazioni in competizione, il che significa che la FA ne distribuisce circa 2.500.

Jessica Hyde, che vive in Lombardia, ha dichiarato: “Quando l’Inghilterra ha battuto la Germania, siamo saliti felicemente in cima. “Ho detto a mio figlio Joshua che aveva la possibilità di andare alla partita di sabato. Era molto emozionato”.

Rachel Martin, un’altra residente in Lombardia, ha detto che c’era un’eccitazione simile a casa sua quando la famiglia ha saputo che i biglietti erano disponibili presso l’ambasciata. “È frustrante perché è stato un bel tocco, soprattutto perché il calcio unisce sempre tutti”, ha aggiunto.

Secondo quanto riferito, alcuni fan inglesi hanno acquistato i biglietti per la partita e si sono recati in Italia prima di sapere che la nazionale sarebbe passata ai quarti di finale. Alessio de Amado, assessore alla salute del Lazio, una regione intorno a Roma, ha dichiarato: “Per combattere la diversità del delta, è importante ricordare che tutti dalla Gran Bretagna hanno una regola di isolamento di cinque giorni. Questo va rispettato. “

READ  Il presidente afferma che l'Italia non ha mai smesso di proteggere i rifugiati - EURACTIV.com

Rachel Greenwood dell’Umbria ha dichiarato: “L’Inghilterra ha battuto la Germania e mi piacerebbe vedere la partita a Roma”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Theteller.it