Pelion: Un pescatore ha catturato un pilota morto nella sua rete e l’ha gettato

Un pescatore di 52 anni è stato arrestato, perché non ha denunciato alle autorità la sua scoperta

un Arrestato un uomo di 52 anni Domenica sera dai funzionari portuali, secondo quanto comunicato dall’Autorità Portuale Volos, trascinando nella sua rete il miserabile 74enne boccaglio, ma secondo magnesianews.gr Lo ributtò in mare.

Secondo la Guardia Costiera, in merito alle indagini e alla localizzazione del pescatore sottomarino scomparso a Volos ieri, domenica, è noto che un greco di 52 anni è stato arrestato la scorsa notte sulla spiaggia “Milani” di Pelion, Magnesia, con l’accusa di violarlo. Articolo 181 del codice penale. Legge 4619/2019 (Non annunciare il ritrovamento dei morti).

Hellas

Pelion: il cacciatore di lancia di 72 anni è stato trovato morto

Pelion: il cacciatore di lancia di 72 anni è stato trovato morto

Nello specifico, domenica mattina, il 52enne, mentre pesca con un peschereccio in zona mare”ChenofresiPelion ha recuperato le sue reti in cui ha trovato impigliato il pescatore di 74 anni scomparso, senza riprendere conoscenza, e poi lo ha ributtato in mare con le sue reti, senza informare le autorità dell’incidente.

Un’indagine preliminare è stata condotta dall’autorità centrale del porto di Volos.

tutte le novità

“Bonamas” 900 euro per le famiglie vulnerabili – chi sono i beneficiari

Pagamento anticipato rimborsabile: chi guadagna la ritenuta sul debito – Esempi

Nuove procedure: cosa cambia nei supermercati, centri commerciali e centri commerciali

Nuove misure finanziarie dell’imposta sul valore aggiunto, ENFIA, compensazione per finalità speciali, rimborso anticipato

READ  Miglior Braccio Flessibile Per Smartphone: le migliori scelte per ogni budget

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Theteller.it